Con la presente si comunica che per l’ A.S. 2022/2023 l’Istituto, nel rispetto della normativa vigente, delle indicazioni degli istituti scolastici di provenienza e delle scelte educative espresse dalle famiglie degli studenti, accoglierà le domande di passaggio di:

studenti iscritti a uno degli Indirizzi del Polo (INTERNI), ovvero provenienti da altri indirizzi di questo istituto;

– da altri istituti scolastici di II Grado e/o altri percorsi formativi (ESTERNI) – con o senza esame integrativo/idoneità.

Le domande per il passaggio da una scuola/indirizzo all’altra (Classi 1^ e studenti con ammissione in 2^) e/o per gli esami integrativi/idoneità (Classi dalla 2^ in poi di diverso indirizzo) devono essere presentate entro e non oltre il 24/06/2022 nella modalità descritta alle pagg. 3 e 4. Le richieste pervenute dopo il 24 giugno 2022, DATA ULTIMA DI SCADENZA DELLA PROCEDURA, saranno direttamente messe in coda alle restanti; quelle regolarmente pervenute saranno valutate ed accolte entro i limiti delle risorse di organico, dell’effettiva capienza dell’Istituto, dei piani di utilizzo e delle norme di sicurezza degli edifici scolastici; pertanto, anche il consiglio di riorientamento del Consiglio di Classe di provenienza non determina l’automatico accoglimento dell’istanza.

Il numero di posti disponibili a seconda delle classi e degli indirizzi sarà reso noto tramite canali istituzionali.

Le domande saranno graduate in base a precisi criteri, condivisi con tutti gli istituti superiori della Provincia di Reggio Emilia, approvati dal Commissario Straordinario e dal Collegio dei Docenti, pubblicati sul sito web dell’Istituto-apposita sezione /passaggio-da-altre-scuole/ insieme alla modulistica comunque allegata alla presente.

I suddetti criteri, fra l’altro, prevedono che nell’assegnazione dei posti disponibili presso questo Istituto nei diversi indirizzi e nei diversi anni di corso:

  • abbiano la precedenza gli “studenti interni”, cioè quelli attualmente frequentanti un altro indirizzo del Polo Professionale;

  • le richieste degli “studenti interni” vengano graduate con i criteri fissati dall’Istituto;

  • le richieste degli “studenti esterni”, provenienti cioè da altri istituti scolastici, siano graduate con i criteri condivisi fra gli istituti pubblicati sempre nell’apposita pagina del sito web istituzionale.

Come scuola destinataria della domanda di passaggio di studenti esterni e interni Classe 1^ saranno osservati i seguenti passaggi :

    1. sarà stilata la graduatoria, applicando i criteri deliberati, sulla base delle informazioni del modello “Proposta di riorientamento” o di analoga scheda compilata dalla famiglia in caso di passaggio senza consiglio di riorientamento; la graduatoria comprende anche gli studenti con sospensione del giudizio.

    2. in corrispondenza di due diverse scadenze (indicativamente 15 luglio 2022 e 9 settembre 2022) si procede ad accettare, secondo le disponibilità e in ordine di graduatoria, le richieste di passaggio; nel caso in cui, scorrendo la graduatoria, il diritto spettasse ad uno studente con sospensione del giudizio, il procedimento verrà sospeso oppure il posto viene accantonato in attesa dell’esito degli scrutini di fine agosto / primi settembre.

    3. Sarà condotto un colloquio di accoglienza, anche al fine di rilevare elementi utili alla prosecuzione del percorso scolastico.

      *RILASCIO NULLA OSTA: Il nulla osta al trasferimento sarà richiesto dalla Segreteria del Convitto alla Scuola di provenienza solo nel caso in cui venga effettiva accolta/confermata ufficialmente la domanda di passaggio. Si raccomanda di non procedere diversamente da quanto indicato.

SERVIZIO DI RIORIENTAMENTO PER STUDENTI ISCRITTI AL POLO VERSO ALTRO ISTITUTO

In sede di scrutinio finale, il Consiglio di Classe ha provveduto a verbalizzare, per studenti che potrebbero proseguire più proficuamente il percorso di studi in un altro indirizzo del Polo o di altra Scuola, loro proposta di riorientamento, da formalizzare in apposito documento in cui venga espresso dalla ns. Scuola il parere maturato, le indicazioni fornite dai docenti della classe di provenienza e, soprattutto, quelle necessarie a graduare le richieste da parte dell’istituto di destinazione nel caso esso sia diverso dal Polo Professionale.

Il documento sarà inoltrato, previa segnalazione e invio da parte del Coordinatore di Classe, dalla Segreteria Didattica alla famiglia nei giorni successivi alla data di chiusura degli scrutini e in tempo utile al suo rilascio alla famiglia.

Nel caso specifico, per passaggi di ns iscritti verso altro istituto, si invitano le famiglie a procedere tenendo in debito conto le procedure indicate dalla Scuola d’interesse, premurandosi di richiedere proposta di riorientamento ricevuta dal CdC del Convitto.

DOMANDE DI PASSAGGIO VERSO IL POLO-CONVITTO

CLASSI PRIME E SECONDE* (cambio indirizzo studenti interni; passaggio da altri istituti)

Le domande dovranno essere presentate entro il 24 giugno 2022 presso il punto raccolta Centralino Convitto, in Via Bernieri 8 (non saranno accettate richieste via e-mail), in busta chiusa indirizzata all’Ufficio Alunni con COGNOME E NOME STUDENTE/ESSA e dicitura “PASSAGGIO INTERNO O ESTERNO- CLASSE …” contenente tutti i moduli indicati ai punti 1-3. :

  1. Modello richiesta famiglia (Allegato)

  2. Scheda di proposta di riorientamento rilasciata dalla scuola di provenienza (se disponibile) o autocertificazione sottoscritta dalla famiglia con info inerenti al percorso pregresso dello/a studente/essa

  3. Consenso trattamento dati/Informativa breve (Allegato)

ITER Recarsi presso la sede centrale del Convitto, in Via Bernieri 8-Consegnare busta chiusa

In base alla disponibilità dei posti disponibili sarà stilata una graduatoria interna.

*DM n.5/2021 “Ai fini di favorire il riorientamento e il successo formativo”:

a) gli studenti iscritti al primo anno di percorso di scuola secondaria di secondo grado diversa dal Polo
possono richiedere l’iscrizione alla classe prima di
uno dei ns indirizzi di studi attivi senza dover svolgere esami
integrativi;

b) gli studenti ammessi alla classe successiva (2^) in sede di scrutinio finale al termine del primo
anno
, che chiedono di essere iscritti alla seconda classe di altro indirizzo di studi, non sostengono esami integrativi.

Specificatamente per questi 2 casi, come istituzione scolastica ricevente, saranno fissati colloqui “diretti ad individuare eventuali carenze formative, particolarmente in relazione alle discipline non previste nell’indirizzo di provenienza.Al fine di consentire un efficace inserimento nel percorso formativo di destinazione, saranno progettati specifici interventi didattici integrativi da realizzarsi nel corso dell’anno scolastico”.

CLASSI SUCCESSIVE ALLA 2^ – RIORIENTAMENTO PER STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI ISTITUTI/INDIRIZZI- TRASFERIMENTI IN ENTRATA

L’accoglimento della richiesta per alunni ammessi a classe successiva alla 2^ o in situazione diversa da quella al punto b del paragrafo precedente, provenienti da diverso indirizzo della Scuola Secondaria di II grado, che desiderino essere ammessi al 2° anno o ad annualità successiva di un corso di studi deI ns Istituto, è subordinato alla disponibilità di posti e al superamento degli esami integrativi su materie o parti di programmazioni disciplinari non oggetto di studio del corso di provenienza.

Le domande dovranno essere presentate entro il 24 giugno 2022 presso il punto raccolta Centralino Convitto, in Via Bernieri 8 (non saranno accettate richieste via e-mail), in busta chiusa con COGNOME E NOME STUDENTE/ESSA e con dicitura “PARTECIPAZIONE ESAME IDONEITA’ O INTEGRATIVO CLASSE… contenente tutti i moduli indicati ai punti 1-3:

1. Modulo richiesta partecipazione ad esame (Allegato) integrato con info su eventuale possesso documenti sanitari (certificazioni L.104/segnalazioni L.170-BES), valevoli ai fini della predisposizione prove in programma.

2. Copia delle pagelle dalla classe prima alla classe precedente rispetto a quella richiesta;

3. Consenso trattamento dati/Informativa breve (Allegato)

ITER Recarsi presso la sede centrale del Convitto- in Via Bernieri 8- Consegnare busta chiusa.

La richiesta è subordinata al superamento degli esami integrativi su materie non comprese nei programmi del corso di studi di provenienza o al superamento degli esami di idoneità su tutte le materie.

Gli esami si svolgeranno NEL MESE DI SETTEMBRE 2022 – entro l’inizio delle lezioni A.S. 2022-2023, secondo calendario oggetto di pubblicazione sul sito a mezzo circolare dirigenziale.

Per informazioni su materie e modalità di svolgimento degli esami, richiedere appuntamento studente/genitore solo per le nuove richieste (chi ha già contattato via e-mail o telefonicamente/incontrato la Vicedirezione non dovrà effettuare nessuna prenotazione ma presentare la richiesta sempre secondo l’iter sopra descritto) telefonicamente al numero 0522692318 selezionando da apposito menu voce il tasto 5 corrispondente all’ Ufficio Vicedirezione.

CHIARIMENTI SU ESAME INTEGRATIVO ED ESAME DI IDONEITA’

Possono sostenere gli esami integrativi:

a) gli studenti ammessi alla classe successiva in sede di scrutinio finale, al fine di ottenere il passaggio a una classe corrispondente di un altro percorso, indirizzo, articolazione, opzione di scuola secondaria di secondo grado;

b) gli studenti non ammessi alla classe successiva in sede di scrutinio finale, al fine di ottenere il passaggio in una classe di un altro percorso, indirizzo, articolazione, opzione di scuola secondaria di secondo grado, corrispondente a quella frequentata con esito negativo.

Gli esami si svolgeranno nel mese di Settembre 2022 – entro l’inizio delle lezioni A.S. 2022-2023, secondo calendario oggetto di pubblicazione sul sito a mezzo circolare dirigenziale.

Non è, pertanto, possibile il passaggio durante l’anno scolastico.

Possono sostenere gli esami di idoneità I candidati sostengono gli esami di idoneità su tutte le discipline previste dal piano di studi dell’anno o degli anni per i quali non siano in possesso della ammissione (“promozione”).

Possono sostenere gli esami di idoneità:

a) i candidati esterni, al fine di accedere a una classe di istituto secondario di secondo grado successiva alla prima, ovvero gli studenti che hanno cessato la frequenza prima del 15 marzo; b) i candidati interni che hanno conseguito la promozione nello scrutinio finale, al fine di accedere a una classe successiva a quella per cui possiedono il titolo di ammissione. L’ammissione agli esami di idoneità è subordinata all’avvenuto conseguimento, da parte dei candidati interni o esterni, del diploma di scuola secondaria di primo grado da un numero di anni non inferiore a quello del corso normale degli studi. Sono dispensati dall’obbligo dell’intervallo dal conseguimento del diploma di scuola secondaria di primo grado i candidati che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età il giorno precedente quello dell’inizio delle prove scritte degli esami di idoneità.

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Rossella Marra
(Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993)

logoConvitto Nazionale Statale "Rinaldo Corso"

Ufficio Relazioni Pubblico

Via Bernieri, 8
42015 CORREGGIO (RE)
Tel.: +39 0522 692318
Fax: +39 0522 631844
mail: REVC01000A@istruzione.it
PEC: REVC01000A@pec.istruzione.it
Convitto Nazionale
Codice meccanografico: REVC01000A
Codice fiscale: 80014070355
Fatturazione elettronica: UFUCU5
IPIA e scuole annesse al Convitto
Codice meccanografico: RERI070003
Codice fiscale: 91090970350
Fatturazione elettronica: CKIBXH

Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.0.0 - Aggiornamento a cura del team digitale del Convitto Nazionale Rinaldo Corso